','auto');ga('send', 'pageview');

Consulenza, consulente, sistema, certificazione, SA 8000, etica, social accountability, - Studio Amich - Consulting Engineers

Vai ai contenuti

Menu principale:

Consulenza, consulente, sistema, certificazione, SA 8000, etica, social accountability,

Servizi offerti > Consulenza

CONSULENZA SA 8000 - Sistema di Gestione Etico


Cos'è la Responsabilità Sociale / Certificazione Etica SA 8000?
Il concetto espresso dalla sigla SA 8000 è semplice (SA stà per Social Accountability ovvero Responsabilità Sociale): dare una chiave ai consumatori di tutto il mondo per non diventare complici delle aziende che lavorano in spregio di ogni rispetto dei diritti umani.

Il problema della tutela dei lavoratori è alquanto diffuso e, soprattutto negli ultimi anni, sentito da parte dei consumatori; insieme alla richiesta di prodotti/servizi di provata qualità e compatibili con l'ambiente, oggi si domanda ai produttori di essere socialmente responsabili.

Principale motivo di conoscenza e diffusione di tale standard è dato dalle problematiche relative ai bambini ridotti in schiavitù per cucire palloni e scarpe da ginnastica; ma il problema della tutela dei lavoratori non è certo un'esclusiva del Terzo mondo e, soprattutto, non si limita esclusivamente a questo.

Basti pensare alle problematiche relative a laboratori clandestini, condizioni di lavoro, salute e sicurezza, discriminazioni di ogni tipo, etc… per rendersi conto di quanto il fenomeno sia più prossimo alla nostra realtà di quanto immaginiamo.

Gli elementi trattati dallo standard SA 8000 sono:

  • Lavoro infantile;

  • Lavoro obbligato;

  • Salute e sicurezza sul lavoro;

  • Libertà di associazione e diritto di contrattazione collettiva;

  • Discriminazioni;

  • Procedure disciplinari;

  • Orario di lavoro;

  • Criteri retributivi;

  • Sistema di Gestione.


Lo standard prende a prestito i principi contenuti nella dichiarazione ONU dei diritti dell'uomo oltre che sulle convenzioni ILO (International Labour Organization), l'organizzazione che per conto delle nazioni Unite si occupa delle questioni legate al lavoro.

La certificazione "etica", dunque, pone l'obiettivo di rendere le aziende rispettose di regole sociali e fare in modo che esse siano sempre verificabili e migliorate; un sistema dunque che ricalca quello adottato per la certificazione ISO 9000.

L'adozione della SA 8000 implica lo sviluppo di un Sistema di Gestione che promuova condizioni di lavoro accettabili; le aziende che rispondono a requisiti morali potrebbero allora apporre sulla propria merce un marchio riconoscibile dal consumatore in modo da dare a quest'ultimo la sicurezza di non rendersi complice di un abuso a livello sociale.


Perchè certificarsi SA 8000?
Ad oggi la questione etica ha riscosso adesioni principalmente nel mondo delle grandi imprese, che come noto lavorano da propulsore delle novità.

Le piccole e medie infatti si devono adeguare, o perche' fornitrici delle grandi (qualora queste siano certificate), o per soddisfare un requisito che verrà sempre più richiesto dal mercato.

SA 8000 conviene perche':

  • migliora l'Immagine dell'azienda e ne accresce la reputazione;

  • tutela e valorizza socialmente il brand aziendale;

  • migliora e rende più distese le relazioni interne;

  • accresce la fiducia del cliente in quanto garante anche dei propri fornitori

  • migliora l'immagine recepita dal complesso degli stakeholders conferisce vantaggi competitivi incrementali;

  • migliora le condizioni di lavoro e rende più trasparente la gestione delle risorse umane;

  • accresce la responsabilità aziendale in integrazione con i sistemi ambiente, qualità, sicurezza;

  • alimenta la sensibilità diffusa verso uno stile di governance rispettoso di valori legati al sociale.



Cosa offre Studio Amich:

Per tutte le tipologie di aziende ed enti lo Studio individua le fasi e le attività principali su cui si articola l'iter per ottenere la certificazione:

  • Individuazione ed elezione dei Rappresentanti della direzione e dei dipendenti;

  • Stesura della Politica etico-sociale e di un codice di comportamento per i fornitori;

  • Identificazione del quadro legislativo e normativo internazionale, nazionale e locale;

  • Definizione di procedure interne;

  • Formazione ed informazione ai dipendenti;

  • Avvio processo di monitoraggio dei fornitori;

  • Attività di riesame della direzione e miglioramento del Sistema di Gestione.


Richiedi adesso informazioni o un preventivo






Torna ai contenuti | Torna al menu